Come scrivere titoli virali d’effetto? Ecco le headline più cliccate, accattivanti e di successo.

scrivere titoli accattivanti successo

Perché è così importante scrivere titoli accattivanti e di effetto?

Abbiamo già parlato in passato dell’importanza del SEO (Search Engine Optimization) e dei contenuti del proprio sito web.

Ma proprio come avviene in un giornale, non dobbiamo mai dimenticare la rilevanza dei titoli in ottica di attrazione ed effetto. 

Oltre a essere più allettanti per gli utenti, infatti, i titoli ben scritti possono aiutarci ad avere un tasso di conversione maggiore  e ad aumentare le interazioni.

Se non siamo in grado di farci trovare dai potenziali clienti e, in più, non siamo in grado di attirare la loro attenzione, avremo perso due opportunità importanti.

Immaginate di aver pubblicato un articolo del vostro blog su un social network: il titolo sarà l’unico elemento che inviterà l’utente a cliccare sul testo e a entrare sul nostro sito.

Consigli per scrivere titoli virali in ottica SEO

Il primo consiglio in assoluto per scrivere un buon titolo è quello di pensarci un po’. Dategli la giusta importanza!

Anche se, purtroppo, è una delle tecniche più utilizzate da giornali e non, evitate di confondere con titoli fuorvianti che non descrivono ciò che troveranno all’interno dell’articolo.

Ovviamente, uno dei consigli principali è quello di inserire la principale keyword all’interno del titolo, preferibilmente all’inizio per catturare immediatamente l’attenzione del lettore e dei motori di ricerca.

A volte, però, le regole SEO riducono la possibilità di essere creativi con i titoli. Tuttavia, è preferibile utilizzare un titolo semplice, efficace e SEO oriented piuttosto che uno troppo creativo. In ogni caso, se utilizziamo accuratamente un po’ del nostro tempo, saremo in grado di trovare il giusto equilibrio fra SEO, creatività e informazione.

Come scrivere titoli di successo, accattivanti e di effetto?

Headlines virali: ecco I titoli di successo più cliccati sul web

Prima di mettersi all’opera, è preferibile ricordare alcuni nozioni e tecniche utili per creare un titolo di successo. È preferibile, ad esempio, non scrivete titoli troppo lunghi: meglio non superare i 70 caratteri. In più, fate attenzione a non usare caratteri speciali nel titolo perché Google potrebbe non accettarli.

Esistono, inoltre, una serie di parole e frasi per rendere più accattivante un titolo e, di conseguenza, ottenere più click. Ecco le principali:

  • Parole magnetiche: usare espressioni “Come”, “Cosa”, “Cosa fare per” “Questo è”
  • Domanda e rispondi nei titoli può aumentare il numero di visite del tuo articolo. Per esempio: Vuoi realizzare un sito? Utilizza le piattaforme gratuite.
  • Dare i numeri: gli utenti sono attratti dall’utilizzo dei numeri nei titoli, ad esempio, “le 10 tecniche migliori per scrivere un titolo”

Per approfondire, questa lista, anche se in inglese, saprà darvi degli spunti incredibili per la stesura di titoli virali.

Esempi di titoli accattivanti ad effetto per blog e giornali

Usare queste tecniche vi permetterà di migliorare i risultati in termini di click e interazioni. Usateli ma sempre con parsimonia, e ricordate che è l’originalità che fa la vera differenza.

titoli accattivanti ad effetto