Realizzare siti web gratis: il miglior modo per iniziare a costo zero

Realizzare siti web gratis

Come realizzare siti web gratis: ecco alcuni consigli

Per realizzare un sito web gratis non è necessario essere un programmatore. Oggi esistono tantissimi software e portali che ti consentono di farlo semplicemente Può essere semplice quasi come impostare un profilo di Facebook o Linkedin.

Potrai così realizzare le tue pagine web scegliendo tra diverse tipologie di layout, in base alla necessità sito internet da realizzare.

I vantaggi offerti dalle piattaforme gratuite più utilizzate

1 – Sono gratuiti. Se le tue esigenze di spazio dovessero aumentare o volessi cambiare la gestione dei moduli di impostazione del layout, il fornitore del servizio ti proporrà di passare a pacchetti più completi a pagamento ma molto economici.

2 – Ti consentono di essere online velocemente. Il servizio è pensato e progettato per tutti i piccoli imprenditori promotori della loro nuova attività o per limitate dimensioni del loro business. Attualmente, per qualsiasi azienda, è necessario avere una pagina web per ottenere visibilità per il brand o marchio che porti beneficio all’attività.

3 – Non sono necessarie nozioni di web design o programmazione. Queste piattaforme ti offrono uno strumento che ti permette di creare il tuo sito web o blog senza bisogno di conoscenze tecniche: sarà come comporre un puzzle o un sistema di moduli.

Molte piattaforme, inoltre, offrono servizi di hosting per creare pagine web o blog con disegni personalizzati.

Gli svantaggi delle soluzioni gratuite

Esistono molti svantaggi nell’utilizzo delle piattaforme gratuite inquanto esse sono limitate nell’utilizzo di risorse, plugin e temi. Queste soluzioni sono ideali per chi vuole imparare o ha esigenze minime, ma per chi ha un attività sconsigliamo di concentrare risorse su queste soluzioni.

Purtroppo sono numerosi i limiti che non consentono di sviluppare il sito oltre un certo livello.  Pertanto onde evitare di rischiare di dover buttare tutto il lavoro fatto, il nostro consiglio è quello di rivolgersi subito ad un esperto in grado di farvi risparmiare nel lungo periodo offrendo fin da subito soluzioni professionali.

Realizzare siti web gratis

Programmi per realizzare siti web gratis: quali sono le piattaforme migliori?

WordPress.org: piattaforma di proprietà della Automattic (WP.com), è una delle migliori opzioni per creare una pagina web o un blog in modo semplice, veloce ed economico.  Per poter usare wordpress completo bisognerà acquistare un dominio e un hostng. Consigliamo questa soluzione self hosted, con tutte le funzioni complete disponibili che con un piccolo costo annuale consente di partire nel migliore dei modi e permette di espandere in futuro la piattaforma a piacimento.

wordpress.com:  è la versione gratuita hostata sui server di wordpress.org,  servirà solo acquistare un dominio, ma purtroppo non sarà possibile installare plugin gratuiti molto utili come seo yoast. Per questo motivo sconsigliamo di partire con questa soluzione.

Blogger: è la piattaforma di proprietà di Google con cui disegnare un blog gratis. Se disponi di nozioni basiche di programmazione, puoi rendere il tuo blog gratuito totalmente originale, perché ti permette di editare il CSS e il codice HTML. Inoltre, se utilizzi Blogger per un marchio o un’attività commerciale, puoi cambiare il sottodominio che ti viene assegnato per difetto con uno a tua scelta. Essendo un servizio di Google, potrai utilizzare un altro dei suoi prodotti forti per monetizzare il tuo blog, ossia Google AdSense (mostra annunci pubblicitari rilevanti per i tuoi lettori).

Weebly: offre a milioni di attività commerciali un modo facile e accessibile di aprire una web o blog fatto su misura per ciascuno di loro. Un imprenditore ha a sua disposizione una succursale online della sua attività, può comunicare con i suoi clienti, pubblicare i suoi risultati e spiegare le sue qualità personali e professionali a potenziali compratori.

Se utilizzerai WordPress o Blogger potrai creare una copia di backup del tuo sito per trasferire i contenuti su un’altra piattaforma, magari più professionale.

WIX: è tra le opzioni più popolari che si trovano in rete. Dispone di un interfaccia compatibile con il linguaggio HTML, con Google Analiycs e con attenzione al cliente 24 ore su 24.

IMcreator: dispone di un meccanismo piuttosto semplice e intuitivo, basato sul trascinamento degli elementi all’interno di uno spazio predefinito. È compatibile con tutti i browser e perfettamente visualizzabile su qualsiasi dispositivo mobile.

Jimdo: permette di creare una sito web con uno spazio inferiore a 500MB e una interfaccia friendly rispetto a qualsiasi dispositivo mobile o computer (ha anche una App per Android e IOS). Dà l’opportunità di aprire un blog personale o un e-commerce.

WebsiteBuilder: piattaforma dal design semplice ma professionale. Si basa sul trascinamento degli elementi, il che permette di non dover conoscere necessariamente il linguaggio HTML o i CSS per disegnare il tuo site.

Yola: presenta uno dei pacchetti gratuiti più completi del mercato. Potrai creare un blog gratis e fino a 3 pagine web gratuite con un unico account.

Webnode: grazie alla varietà di funzioni di edizione dei contenuti, la tua creatività non avrà limiti, e niente sarà lasciato al caso, perché dispone di un pannello di analitica proprio.

Webs: la piattaforma offre un pacchetto gratuito che include blog e sito web adattati ai dispositivi mobile.

Sei pronto a realizzare un sito web per aumentare visualizzazioni, vendite e conquistare nuovi clienti? Se hai bisogno di un consiglio Doctor Web può aiutarti! Contattaci per ricevere una consulenza gratuita e un preventivo senza impegno.