Doctor Web

Agency
Fai crescere la tua attività!

Spam: scopri cos’è, il suo significato e come proteggere la tua casella di posta dai messaggi indesiderati

Indice dei contenuti

Lo spam è una forma di messaggistica indesiderata e non sollecitata, che consiste nell’invio di una grande quantità di messaggi a destinatari che non hanno richiesto tali comunicazioni.

Questi messaggi possono essere inviati attraverso email, messaggi di testo, social media, chat online e altre forme di comunicazione digitale.

Gli spammer possono utilizzare varie tecniche per inviare questi messaggi indesiderati. Una di queste tecniche consiste nell’acquisire elenchi di indirizzi email o numeri di telefono da fonti non autorizzate, come siti web che vendono liste di contatti o tramite attacchi di phishing.

Fai crescere la tua attività con

doctor web agency - realizzazione siti web servizi seo sem social
Doctor web - numero verde

Un’altra tecnica comune consiste nell’utilizzo di programmi automatici, chiamati bot, che inviano automaticamente messaggi a un grande numero di destinatari.

Il contenuto può variare ampiamente. Alcuni possono essere pubblicità per prodotti o servizi, mentre altri possono essere truffe o phishing, cercando di convincere il destinatario a fornire informazioni personali o finanziarie.

Altri messaggi possono contenere link dannosi o virus che possono danneggiare il dispositivo del destinatario.

Questi messaggi rappresentano una fonte di fastidio e possono rappresentare anche una minaccia per la sicurezza digitale. Inoltre, gli spammer spesso violano le leggi sulla privacy, poiché raccolgono informazioni personali senza il consenso degli utenti e li bombardano con messaggi indesiderati.

Esistono vari modi per proteggersi da queste minacce. Uno di questi è quello di utilizzare filtri anti-spam forniti dal provider di servizi di posta elettronica o da altri fornitori di software.

L’utente deve prestare attenzione a quali siti condivide le proprie informazioni personali e assicurarsi di leggere attentamente le politiche sulla privacy.

Inoltre, gli utenti devono evitare di rispondere o cliccare sui link contenuti in quei messaggi, poiché questo può portare a ulteriori spam o addirittura a un attacco di phishing.

Significato di spam

É un termine che si riferisce all’invio non richiesto di messaggi, solitamente di natura pubblicitaria, a un grande numero di destinatari. Questi messaggi possono essere inviati tramite e-mail, SMS, messaggistica istantanea, social media e altri canali di comunicazione.

Lo spam è considerato una forma di pubblicità invadente e fastidiosa, poiché le persone non hanno richiesto di ricevere questi messaggi e spesso non hanno alcun interesse nei prodotti o servizi pubblicizzati.

Inoltre, può rappresentare un rischio per la sicurezza informatica, poiché i messaggi potrebbero contenere link a siti web dannosi o tentare di convincere le persone a fornire informazioni personali o finanziarie.

Il termine “spam” ha origine da una vecchia pubblicità di un prodotto alimentare a base di carne in scatola chiamato così.

Monty-Python's-Flying-Circus-scena-significato-di-spam

In una famosa scena del Monty Python’s Flying Circus, alcuni personaggi ripetono continuamente la parola “Spam” in riferimento al prodotto, fino a quando il tutto diventa fastidioso e invadente.

Questo sketch è stato successivamente adottato dalla comunità informatica per descrivere l’invio invadente di messaggi pubblicitari.

Esistono diverse tecniche utilizzate dagli spammer per inviare messaggi indesiderati.

  • Pubblicità invasiva: Alcuni utilizzano programmi automatizzati per inviare messaggi a un grande numero di indirizzi email o numeri di telefono, mentre altri acquistano elenchi di contatti di persone che non hanno dato il loro consenso per ricevere messaggi pubblicitari.
  • Phishing: Alcuni spammer cercano di nascondere il loro messaggio utilizzando tecniche di inganno, come fingere di essere una persona o un’azienda legittima.
  • Scambi finanziari: Questi promettono guadagni facili o richiedono soldi in anticipo per sbloccare premi immaginari.
  • Catene di Sant’Antonio: Questi messaggi spesso richiedono di condividere l’email con altre persone, creando una catena infinita di messaggi indesiderati.
  • Malware: Alcuni contengono allegati o link malevoli che possono infettare il tuo computer o dispositivo con virus o malware.

In molti paesi, lo spam è considerato illegale e può essere soggetto a sanzioni legali. Tuttavia, nonostante gli sforzi per combatterli, continua ad essere un problema diffuso e fastidioso per molte persone.

Come prevenire le truffe telefoniche

Come-prevenire-le-truffe-telefoniche

Lo spam telefonico è una forma di pubblicità non richiesta che viene effettuata attraverso chiamate telefoniche. In questo caso, l’obiettivo è di promuovere prodotti o servizi, o di truffare le persone per ottenere informazioni personali o denaro.

Esso è diventato un problema sempre più diffuso in tutto il mondo, con molte persone che ricevono chiamate indesiderate a tutte le ore del giorno e della notte. Ci sono diverse forme di truffa telefonico, tra cui:

  • Chiamate pubblicitarie: in questo caso, le aziende effettuano chiamate per promuovere prodotti o servizi ai consumatori. Queste chiamate possono essere fastidiose e interrompere la vita quotidiana.
  • Truffe telefoniche: alcune chiamate di spam possono essere truffe, che cercano di ottenere informazioni personali o finanziarie dall’interlocutore. Ad esempio, possono fingere di essere un’organizzazione benefica o una società di carte di credito e chiedere informazioni riservate.
  • Chiamate automatizzate: le chiamate automatizzate sono chiamate registrate in cui viene riprodotto un messaggio pre-registrato. Queste chiamate possono essere fastidiose e alcune volte ingannevoli.

Le conseguenze dello spam telefonico possono essere molteplici.

Oltre al fastidio e al disturbo alla vita quotidiana, gli spammer possono truffare le persone e ottenere informazioni personali o finanziarie. Inoltre, le chiamate di spam possono essere stressanti per le persone anziane o malate che possono essere disturbate durante il riposo.

Per proteggersi ci sono diverse precauzioni che si possono prendere. Ad esempio:

  1. Non fornire mai informazioni personali o finanziarie a sconosciuti al telefono.
  2. Bloccare i numeri di telefono indesiderati attraverso l’utilizzo di applicazioni o funzioni sul telefono.
  3. Iscriversi a liste di blocco per impedire alle aziende di effettuare chiamate di spam.
  4. Non rispondere alle chiamate di numeri sconosciuti.
  5. Utilizzare l’opzione di chiamata anonima, che nasconde il proprio numero di telefono agli sconosciuti.

In conclusione, lo spam telefonico è un problema fastidioso e potenzialmente pericoloso. Prendere le precauzioni necessarie per proteggersi e bloccare le chiamate è importante per mantenere la privacy e la sicurezza personale.

Come proteggere la tua casella di posta

La casella di posta elettronica è un canale di comunicazione fondamentale nella vita di molte persone, ma può anche essere invasa da messaggi indesiderati o spam, possono rappresentare un fastidio per la gestione della posta elettronica, ma anche un potenziale rischio per la sicurezza informatica, poiché potrebbero contenere link a siti web dannosi o tentare di convincere le persone a fornire informazioni personali o finanziarie.

Fortunatamente, esistono diverse strategie che puoi adottare per proteggere la tua casella di posta. Di seguito, alcuni suggerimenti utili per ridurre al minimo la quantità di spam che ricevi:

  • Usa un filtro anti-spam: molti servizi di posta elettronica includono filtri anti-spam che ti consentono di identificare e bloccare i messaggi indesiderati. Puoi configurare il filtro in base alle tue preferenze personali, ad esempio bloccando tutti i messaggi provenienti da determinati mittenti o contenenti determinate parole chiave. Verifica le impostazioni del tuo servizio di posta elettronica e assicurati di attivare il filtro anti-spam.
  • Non fornire il tuo indirizzo email a siti web sconosciuti: spesso, gli spammer ottengono gli indirizzi email attraverso siti web che richiedono la registrazione. Per evitare di ricevere messaggi indesiderati, non fornire il tuo indirizzo email a siti web sconosciuti o non affidabili. Inoltre, puoi creare un indirizzo email separato da utilizzare solo per la registrazione sui siti web, mantenendo il tuo indirizzo principale privato e sicuro.
  • Evita di rispondere agli spam: rispondergli può essere pericoloso, poiché potrebbe confermare ai criminali informatici che il tuo indirizzo email è attivo e utilizzato. Inoltre, potresti ricevere ancora più spam in risposta alla tua risposta. Evita di rispondere ai messaggi indesiderati e segnalali come spam al tuo servizio di posta elettronica.
  • Segnala il messaggio: Utilizza la funzione di segnalazione del tuo provider di posta elettronica per indicare i messaggi invadenti. Questo aiuterà il provider a migliorare il proprio filtro antispam.
  • Usa un indirizzo email univoco: evita di utilizzare un indirizzo email generico come “info@tuoindirizzo.com” o “postmaster@tuoindirizzo.com“. Loro utilizzano spesso queste parole chiave per cercare di inviare messaggi indesiderati. Invece, utilizza un indirizzo email univoco, ad esempio il tuo nome o una combinazione di numeri e lettere.
  • Usa l’opzione di iscrizione/unsubscribe: se ricevi messaggi da una newsletter o un servizio che non ti interessa più, utilizza l’opzione di iscrizione/unsubscribe fornita nel messaggio per rimuovere il tuo indirizzo email dalla lista di distribuzione. Ciò aiuterà a ridurre il numero di messaggi indesiderati che ricevi in futuro.
  • Utilizza l’autenticazione del mittente: alcuni servizi di posta elettronica utilizzano l’autenticazione del mittente per verificare che i messaggi provengano da un mittente legittimo.
  • Mantieni il Software Aggiornato: Assicurati che il tuo sistema operativo e il tuo software di sicurezza siano sempre aggiornati per proteggerti da vulnerabilità note.
spam

Come influisce lo spam sulla produttività e sulla sicurezza delle email personali e aziendali?

Lo spam è un problema che affligge le email personali e aziendali, causando una serie di conseguenze negative sia sulla produttività che sulla sicurezza. Vediamo quali sono i principali effetti dello spam e come evitarli.

  • Produttività: lo spam riduce la produttività degli utenti, che devono perdere tempo a filtrare, cancellare o segnalare i messaggi indesiderati, che spesso sono molto numerosi. Inoltre, lo spam può distrarre l’attenzione dai messaggi importanti o utili, che possono essere confusi o sovrastati da quelli irrilevanti
  • Sicurezza: lo spam rappresenta anche una minaccia per la sicurezza delle email personali e aziendali, in quanto può contenere virus, malware, phishing o ransomware, che possono infettare i dispositivi, rubare i dati, bloccare i file o spiare le attività degli utenti. Questi attacchi possono causare danni economici, legali o reputazionali, sia agli utenti che alle aziende.

Per evitare lo spam, è importante adottare alcune misure preventive, come:

  • Usare un server SMTP professionale, che garantisca la consegna dei messaggi inviati e la protezione da quelli ricevuti.
  • Accertarsi che il server non sia in una blacklist, che potrebbe compromettere la reputazione e la visibilità delle email inviate.
  • Curare il contenuto delle email, evitando di usare parole, frasi, immagini o allegati che possano essere considerati spam dai filtri antispam.
  • Provare l’inoltro delle email, per verificare che non vengano bloccate o segnalate come spam dai destinatari.
  • Prestare attenzione a come si usa l’email, evitando di fornire il proprio indirizzo a siti o servizi non affidabili, di cliccare su link o allegati sospetti, di rispondere o inoltrare messaggi di spam.
  • Nascondere l’email sul sito web, usando codici o immagini che impediscano agli spammer di raccoglierla automaticamente.
  • Scegliere password sicure e non divulgarle a nessuno, per evitare che le email possano essere hackerate o usate per inviare spam.
  • Usare un programma antivirus aggiornato, che protegga il dispositivo da eventuali infezioni causate da spam.

Esistono molti programmi antivirus disponibili per Windows, Android, iOS e Mac, alcuni dei quali sono gratuiti e altri a pagamento.

Alcuni esempi di programmi antivirus popolari sono:

Bitdefender

Spam: scopri cos'è, il suo significato e come proteggere la tua casella di posta dai messaggi indesiderati image

è un antivirus avanzato basato sul cloud che rileva e blocca i malware in tempo reale.

Nortonlifelock

Spam: scopri cos'è, il suo significato e come proteggere la tua casella di posta dai messaggi indesiderati norton

è una suite di sicurezza completa che offre una protezione efficace contro virus, ransomware, phishing e altre minacce online. 

Totalav

Spam: scopri cos'è, il suo significato e come proteggere la tua casella di posta dai messaggi indesiderati totalav

è un antivirus facile da usare che offre una buona protezione da virus, spyware, adware e altro.

Quali sono i rischi associati all’apertura di email spam o al clic su link sospetti?

L’apertura di email spam o il clic su link sospetti può esporre il tuo computer a virus, malware o altre minacce informatiche. Inoltre, potresti diventare vittima di phishing, una truffa digitale che mira a rubare le tue informazioni personali o finanziarie.

Il phishing può avvenire in vari modi, ad esempio tramite email, SMS, chiamate vocali o siti web falsi.

Per evitare di cadere in trappole di phishing, ecco alcuni consigli da seguire:

  • Attiva i filtri antispam sulla tua casella di posta elettronica e segnala le email sospette come spam.
  • Controlla il dominio del mittente e del link prima di aprirli. Se non corrispondono a quelli ufficiali dell’azienda o dell’ente che dice di rappresentare, potrebbe trattarsi di phishing.
  • Non fornire mai i tuoi dati sensibili, come username, password, codici fiscali o bancari, in risposta a email o messaggi non richiesti.
  • Non usare le scorciatoie proposte nelle email per rinnovare o accedere ai tuoi servizi online. Invece, collegati direttamente dal browser al sito web ufficiale.
  • Se pensi di essere stato vittima di phishing, cambia le tue password, controlla i tuoi estratti conto e segnala l’incidente alle autorità competenti.
Messaggi span nella casella di posta

Cosa può contenere un messaggio spam

Un messaggio di posta indesiderata, può contenere una vasta gamma di contenuti.

Tuttavia, la maggior parte dei messaggi di spam contiene pubblicità indesiderata, truffe online o contenuti offensivi. Ecco alcune cose che potrebbero essere presenti all’interno di un messaggio:

  • Pubblicità indesiderata: molte email di spam sono semplicemente pubblicità indesiderata per prodotti o servizi che non hai richiesto o che non ti interessano. Questi messaggi di solito promettono sconti, offerte esclusive o altri incentivi per convincerti ad acquistare qualcosa.
  • Truffe online: alcuni messaggi di spam cercano di ingannare le persone a fornire informazioni personali o a effettuare pagamenti per prodotti o servizi che non esistono. Questi messaggi possono sembrare autentici e persuasivi, ma in realtà sono solo truffe per sottrarre denaro o informazioni personali.
  • Contenuti offensivi: alcuni messaggi di spam possono contenere contenuti offensivi o inappropriati, come immagini o video pornografici, messaggi di odio o spam politico.
  • Virus o malware: alcuni messaggi di spam possono contenere virus o malware che possono danneggiare il tuo computer o la tua rete.

Come si può riconoscere un messaggio spam

Ci sono alcuni segnali che possono aiutarti a riconoscere un messaggio di spam. Innanzitutto, il messaggio potrebbe provenire da un mittente sconosciuto o da un indirizzo email strano e poco professionale.

Inoltre, il testo del messaggio potrebbe essere scritto in modo non chiaro o con errori di ortografia e grammatica.

Un altro segnale di spam potrebbe essere la presenza di un oggetto del messaggio ingannevole o sensazionalista.

Ad esempio, il messaggio potrebbe promettere di farti guadagnare soldi rapidamente o di offrire una soluzione miracolosa per un problema che non hai mai avuto.

Infine, i messaggi di spam spesso contengono link o allegati che non ti aspetti o che sembrano sospetti. Potrebbero anche chiederti di fornire informazioni personali o di accedere a un sito web che sembra poco sicuro o poco affidabile.

Spero che questo articolo ti abbia fornito tutte le informazioni necessarie per proteggere la tua casella di posta e-mail dallo spam. Tuttavia, se hai ancora domande o dubbi, non esitare a contattarci. Siamo professionisti ed esperti di web design, e saremo felici di aiutarti a creare una casella di posta sicura e priva di spam.

Luca-De-Santis - Digital strategist - web designer - consulente seo

Dott. Luca De Santis

Ciao, il mio nome è Luca De Santis, web masterconsulente SEO e fondatore di Doctor Web Agency, un’agenzia di  comunicazione e web marketing al servizio della piccola e media impresa.

Ho realizzato questo blog per aiutare imprenditori, professionisti, artigiani, commercianti, a sfruttare il web per acquisire nuovi clienti automaticamente.

Amo sviluppare progetti di Web Marketing  per startup, professionisti e PMI sin dalla realizzazione del logo per poi sviluppare la presenza nel mondo del web. E di questo, con la passione e l’esperienza, ne ho fatto la mia attività lavorativa principale che oggi svolgo insieme al mio team di collaboratori.

Sarebbe un piacere aiutarti nei tuoi progetti web. Per iniziare compila il form contatti per ottenere un preventivo gratuito.

Articoli che potrebbero interessarti

Doctor Web
Agency

FAI CRESCERE LA TUA ATTIVITA’

Per maggiori informazioni
compila il form

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

🚀 Fai crescere la tua attività!

Ricevi gratuitamente via mail ogni settimana preziosi consigli di per far crescere la tua attività online.


✅ SEO: Search Engine Optimization

✅ SEM: Search Engine Marketing

✅ Web Design e realizzazione siti Web