Doctor Web

Agency
Fai crescere la tua attività!

Cosa significa #hashtag? Scopri cosa sono e come si trovano i migliori.

Hashtag-cosa-sono-e-come-usarli-e-trovarli
Indice dei contenuti

Cosa sono gli hashtag e come funziona la ricerca per argomenti

Hashtag” significa tradotto in italiano “etichetta con cancelletto” ed è una parola che, negli ultimi anni, si è inserita con forza nel nostro vocabolario.

Quello che fino a poco tempo fa avremmo chiamato comunemente “cancelletto” (hash) è un elemento fondamentale nei social network.

La seconda parte della parola, inoltre, è “tag”, ossia etichetta, proprio perché dopo il simbolo “#” si trova una parola chiave. A cosa serve, dunque, l’hashtag?

Fai crescere la tua attività con

doctor web agency - realizzazione siti web servizi seo sem social
Doctor web - numero verde

Innanzitutto, bisogna ricordare che il suo successo a livello mondiale comincia con il suo utilizzo su Twitter, nel lontano anno 2007.

Fin dal suo inizio, l’hashtag è stato utilizzato per poter eseguire una ricerca all’interno delle reti sociali.

Nei post, infatti, la possibilità di usare una keyword permette a gli altri utenti di compiere una ricerca per argomenti o, per meglio dire, per tag, per etichetta.

In un solo gesto, dunque, è possibile trovare tutti i post che parlano di un determinato tema, il che dà la possibilità, ad esempio, di seguire tutti i commenti, immagini o video che vengono condivisi su un evento sportivo.

Un ottimo strumento per chi desidera acquisire visibilità in modo gratuito. Di certo possono essere strumenti molto efficaci in settori particolari o su temi in forte trend. Di certo una buona strategia di web marketing prevede l’utilizzo di hashtag.

Come farsi trovare sui social: l’importanza degli hashtag nei post

Gli hashtag non sono utili solamente per chi è alla ricerca di post, immagini e video riguardanti un determinato tema sui social ma servono anche agli utenti per avere più possibilità di essere scoperti, letti e, di conseguenza, avere più followers o amici.

Per questo, sia a livello personale che professionale, è fondamentale scegliere gli hashtag con attenzione se si vuole che il proprio profilo abbia successo e, in questo modo, fare pubblicità ai prodotti e servizi offerti.

Ovviamente, la domanda sorge spontanea: come trovare gli hashtag migliori?

Non è così facile come può sembrare. Se, da una parte, le parole chiave devono riguardare il contenuto del nostro post (ovviamente il nome del brand dovrà essere fra questi), dall’altra è necessario che siano presenti anche hashtag che attirino gli utenti e che ci permettano di essere trovati più facilmente.

Ecco alcuni consigli per trovare gli hashtag migliori:

  • Dai un’occhiata ai profili dei tuoi competitor: quali tag stanno usando imprese simili alla tua e che stanno avendo grande successo sui social?
  • Non usare sempre gli stessi hashtag ma cerca di differenziarli e di creare i tuoi propri;
  • Utilizzare solamente gli hashtag più popolari farà perdere i tuoi post o le tue foto in un immenso mare fatto di foto e testi;
  • Studia il target che vuoi raggiungere e scopri quali sono i profili e quindi gli hashtag più seguiti da questa parte della popolazione.

I tool per scegliere gli hashtag più adatti

Quando usiamo Twitter, Instagram o Facebook possiamo fare affidamento su una vasta gamma di tool, gratuiti o a pagamento, disponibili sul web,  che ci aiutano a scegliere gli hashtag da usare.

 I tool sono dei programmi o dei software che hanno una funzione specifica e che possono aiutare a svolgere determinate attività. Ad esempio ci sono:

  • tool per creare e condividere contenuti multimediali, per creare blog e siti web, per comunicare online, e così via.
  • tool che può chattare con te e offrirti diverse funzionalità, come generare immagini, codice, poesie, storie, e altro ancora. 

Fra quelli più famosi (e migliori) troviamo, ad esempio:

hasftag-finder-ritekit

ti aiuta a trovare l’hashtag perfetto per la tua campagna, confrontando il potenziale di diversi hashtag e suggerendoti quelli più adatti. 

Il costo di RiteKit è di $29 al mese per il piano base, che include 2.000 post potenziati, 1.000 suggerimenti di hashtag e 45.000 visualizzazioni di annunci sui link

hashtagify-logo

è un tool che ti permette di trovare gli hashtag più popolari e pertinenti in base a una parola chiave, a un settore o a un social media.

Ti offre anche delle analisi dettagliate sugli hashtag, come il loro volume, la loro tendenza, il loro impatto e i loro influencer. Ha una versione gratuita limitata e una a pagamento a partire da 19 dollari al mese.

Cosa significa #hashtag? Scopri cosa sono e come si trovano i migliori. download 1 2

ti permette di monitorare e misurare l’impatto dei tuoi hashtag su Instagram e Twitter, fornendoti statistiche dettagliate su utenti, impression, geolocalizzazione, genere e dispositivo.

Il costo di Union Metrics varia da $49 a $199 al mese a seconda del numero di profili e report che vuoi gestire.

Cosa significa #hashtag? Scopri cosa sono e come si trovano i migliori. download

è il grande archivio degli hashtag, dove puoi cercare e visualizzare la popolarità, il trend e le conversazioni relative a qualsiasi hashtag.

Il costo di Hashtags.org è di $49 al mese per il piano premium, che include l’accesso illimitato a tutti gli hashtag, le analisi in tempo reale e le notifiche via email

Tagboard

Cosa significa #hashtag? Scopri cosa sono e come si trovano i migliori. download

è una bacheca che riunisce in un unico luogo tutte le pubblicazioni che hanno usato una determinata etichetta. In questo modo puoi avere una visione ampia e organizzata del lavoro svolto dal pubblico e dai competitor. 

Tagboard è gratuito per uso personale, ma ha dei piani a pagamento per uso professionale che variano da $99 a $999 al mese

All-hashtag

Cosa significa #hashtag? Scopri cosa sono e come si trovano i migliori. all hashtag

è un generatore di hashtag che ti suggerisce i migliori hashtag per Instagram, Twitter, TikTok e altri social network. Basta inserire una parola chiave e il tool ti restituisce una lista di 30 hashtag correlati. Puoi anche filtrare per categoria, popolarità o lunghezza.

All-hashtag è completamente gratuito

Hashtagfox

Cosa significa #hashtag? Scopri cosa sono e come si trovano i migliori.

è uno tra i migliori tool per trovare gli hashtag che opera principalmente sulla piattaforma Instagram. Ti aiuta a scoprire gli hashtag più popolari e pertinenti per la tua nicchia, basandosi sui post più visualizzati e sulle parole più usate. 

Il costo di Hashtagfox è di $9 al mese per profilo collegato, ma puoi provare i primi 3 giorni gratis

Hashtagify mostra, ad esempio, attraverso un grafico, gli hashtag correlati a quello inserito nella nostra ricerca.

Se si vuole analizzare gli hashtag per zone geografiche, invece,  Trendsmap rivela quali sono i più usati nelle diverse aree del mondo.

Uno degli strumenti a disposizione che sta avendo più successo ultimamente, infine, è Flick un tool molto efficace che vi suggerisce immediatamente, personalizzando i filtri della ricerca, i migliori hashtag da utilizzare per il vostro post.

Come mettere un hashtag in un post?

Il miglior consiglio per aggiungere un hashtag tipo #webmarketing è di collocarlo alla fine del testo di un post. In alcuni casi i social potrebbero limitarne il numero ma più in generale è consigliabile non superare i 5 hashtag per non risultare esagerato. Non è infatti il numero di hashtag ma quanto più la sua qualità in termini di pertinenza con il post.

Dove usare gli hashtag: quali social li supportano?

Se vuoi sapere dove usare gli #hashtag devi sapere che oggi quasi tutti i social li supportano nelle ricerche. I principali social come Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ li usano e in alcuni casi permettono anche di seguire i post ad essi correlati.

ogni social ha le sue regole e le sue convenzioni sull’uso degli hashtag, quindi è importante conoscerle per sfruttare al meglio questa funzione. 

Cosa significa #hashtag? Scopri cosa sono e come si trovano i migliori. twitter

Twitter: si consiglia di usare uno o due hashtag al massimo, in quanto i tweet con troppi hashtag ricevono meno interazioni.

Cosa significa #hashtag? Scopri cosa sono e come si trovano i migliori. instagram

Instagram: si possono usare fino a 30 hashtag per post, ma è meglio inserirli in un commento separato dal testo principale, per non appesantire la lettura. 

Cosa significa #hashtag? Scopri cosa sono e come si trovano i migliori. facebook

Facebook: gli hashtag sono meno usati e meno efficaci, ma possono comunque essere utili per seguire le tendenze o le campagne di marketing. 

Cosa significa #hashtag? Scopri cosa sono e come si trovano i migliori. youtube

YouTube: gli hashtag si possono inserire sia nella descrizione che nel titolo del video, ma solo i primi tre saranno visibili sopra il video.

conclusione

Gli hashtag sono diventati uno strumento indispensabile per chi vuole promuovere la propria attività, il proprio brand o il proprio messaggio sui social media. Saperli usare in modo efficace significa aumentare la visibilità, l’engagement e il traffico dei propri contenuti. Per questo, è bene conoscere i vari strumenti che ci aiutano a trovare, analizzare e gestire gli hashtag più adatti al nostro target e al nostro obiettivo. è non dimenticare che gli hashtag sono solo un mezzo, non un fine. Quello che conta davvero è la qualità e la rilevanza dei nostri contenuti, che devono essere in grado di coinvolgere e interessare il nostro pubblico. Gli hashtag sono solo un modo per farli arrivare a chi li cerca.

Luca-De-Santis - Digital strategist - web designer - consulente seo

Dott. Luca De Santis

Ciao, il mio nome è Luca De Santis, web masterconsulente SEO e fondatore di Doctor Web Agency, un’agenzia di  comunicazione e web marketing al servizio della piccola e media impresa.

Ho realizzato questo blog per aiutare imprenditori, professionisti, artigiani, commercianti, a sfruttare il web per acquisire nuovi clienti automaticamente.

Amo sviluppare progetti di Web Marketing  per startup, professionisti e PMI sin dalla realizzazione del logo per poi sviluppare la presenza nel mondo del web. E di questo, con la passione e l’esperienza, ne ho fatto la mia attività lavorativa principale che oggi svolgo insieme al mio team di collaboratori.

Sarebbe un piacere aiutarti nei tuoi progetti web. Per iniziare compila il form contatti per ottenere un preventivo gratuito.

Articoli che potrebbero interessarti

Doctor Web
Agency

FAI CRESCERE LA TUA ATTIVITA’

Per maggiori informazioni
compila il form

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

🚀 Fai crescere la tua attività!

Ricevi gratuitamente via mail ogni settimana preziosi consigli di per far crescere la tua attività online.


✅ SEO: Search Engine Optimization

✅ SEM: Search Engine Marketing

✅ Web Design e realizzazione siti Web